INDICE GENERALE 

 

INTRODUZIONE

 

PRIMA PARTE 

 

Capitolo I

 

ISRAELE POPOLO DELLA PROMESSA E DELLA SPERANZA

 

Capitolo II

 

IL MESSIA ANNUNCIATO

LIBRO DELLA GENESI

Genesi 3:15 - Alle origini

Genesi 9:26,27 - Dopo il Diluvio

Genesi 12:2up,3; 22:18 - XVIII secolo a.C. - Promessa ad Abraamo

Genesi 22 - Sacrificio di Isacco

Genesi 37, 39-45 - Giuseppe

Genesi 49:8-10 - benedizione di Giacobbe

LIBRO DELL'ESODO - XIV secolo a.C.

Esodo 12:3,5,42,46; 13:8,9 - Pasqua

Esodo 25:8,9 - Tenda di convegno

Luogo Santissimo

La tenda che divide il luogo santo dal luogo santissimo

L'altare dei profumi

Candelabro

La tavola dei pani

La conca di rame

Altare degli olocausti

Il cortile

La porta

IL LIBRO DI LEVITICO

Levitico 17:11

I sacrifici

Scelta della vittima

Imposizione della mano e confessione del peccato

Sacrificio della vittima

Significato del sangue

Simbolo della vita dell'offerente presentata e offerta a Dio

Simbolo della vita che Dio offre all'uomo

LIBRO DEI NUMERI - XIV sec. a.C.

Numeri 24:7

Numeri 24:17-19 - Oracolo di Balaam

LIBRO DEL DEUTERONOMIO

Deuteronomio 18:15,18,19

LIBRI STORICI

2 Samuele 7:12-16

LIBRO DEI SALMI

Salmo 2

Salmo regale d'intronizzazione

Spiegazione del Salmo 2

I strofa: La rivolta del vassalli (vv. 1-3)

II strofa: la dichiarazione di Yhwh (vv. 4-6)

III strofa: la solenne dichiarazione del sovrano (vv. 7-9)

IV strofa: La sottomissione dei re vassalli (vv. 10-12)

Necessità di una lettura messianica

Salmo 110

Lettura esegetica

I strofa: oracolo regale (v. 1)

II strofa (vv. 2,3)

III strofa: oracolo sacerdotale (v. 4)

IV strofa (vv. 5-7)

LIBRO CANTICO DEI CANTICI - VIII secolo a.C.

Chiave di lettura del poema

Autore

Quadro storico

Personaggi e loro significato

Sulamita

Salomone

Le figlie di Gerusalemme

I fratelli della Sulamita o i figli di sua madre

Sorellina

Melo

Vigna

Pastorello

Fuga pastorello

Conclusione

PROFETA AMOS - VIII secolo a.C.

Amos 9:11,12

PROFETA OSEA

Osea  3:4,5

PROFETA GIOELE

Gioele 1:15; 2:1,2,10,11

PROFETA MICHEA - VIII-VII secolo a.C.

Michea 4:1-5:4

PROFETA ISAIA - VIII-VII secolo a.C.

Isaia 2:2-5

Isaia 4:2,3

Isaia 7:14

Isaia 9:1-6

Isaia 11:1-10

Isaia 28:16

Isaia 42:1-8; 49:1-9; 50:4-9; 52:13-53:12 - Il servo dell'Eterno

Isaia 42:1-8 - I canto

Isaia 49:1-9 - II canto

Isaia 50:4-9 - III canto

Isaia 52:13-53:12 - IV canto

Il Messia SOFFERENTE E Servo dell'Eterno negli scritti Rabbinici

Messia e Servo sofferente

Isaia 61:1-3

PROFETA GEREMIA - VII secolo a.C.

Geremia 23:5,6

Geremia 31:31-34

Geremia 33:14,15

PROFETA EZECHIELE - VI secolo a.C.

Ezechiele 16:60

Ezechiele 17:22

Ezechiele 21:29-32

Ezechiele 34:23-31

Ezechiele 37:21-28

Ezechiele 38-39

Ezechiele e l'Uomo

PROFETA DANIELE - VI secolo

Daniele 2

Daniele 7:13,14

Daniele 9

Daniele 10:5,6,18

Daniele 12:1,2

PROFETA AGGEO - VI secolo

Aggeo 2:1-9

PROFETA ZACCARIA - VI secolo

Zaccaria 2:8-13

Zaccaria 3:8

Zaccaria 4:5,6

Zaccaria 4:12-14

Zaccaria 6:9-13

Zaccaria 9:9

Zaccaria 11:12,13

Zaccaria 12:10

Zaccaria 13:6-9

Zaccaria 14

PROFETA MALACHIA - V secolo

Malachia 2:17-3:5

Malachia 4:5,6

 

Capitolo III

 

L'ATTESA MESSIANMICA NEGLI SCRITTI EXTRABIBLICI

Tobia

Baruc

Siracida

Giuditta

2 Maccabei

Sapienza (Saggezza)

Negli scritti pseudoepigrafi

Enoc

Parabole

Il Figlio dell'uomo

Visione storiche

L'Assunzione di Mosè

Testamento dei 12 patriarchi

Testamento di Simeone

Testamento di Levi

Testamento di Giuda

Libri degli Oracoli Sibillini

Il libro III

La venuta del principe puro

Il libro V

Le guerre del messia

La felicità messianica

Salmi di Salomone

Salmo n. 17

Salmo n. 18

Regola della comunità di Qumran

La regola della Guerra (1 Q M)

Preghiera sinagogale

Apocalisse di Esdra - IV Esdra

Avvento del Messia e restaurazione del paradiso

La visione dell'aquila e del leone (10, 60-12, 51)

L'Apocalisse di Baruc

L'avvento del regno messianico

La visione della vigna e della foresta

Regno messianico

Filone

Giuseppe Flavio

Targum di Gerusalemme

Il Messia del Talmud

Conclusione

 

Capitolo IV

 

IL REGNO MESSIANICO

 

Capitolo V

 

QUANDO LA MANIFESTAZIONE DEL MESSIA

Le Settanta settimane di Daniele

«Dall'uscita di una parola per rialzare e ricostruire Gerusalemme» Dn 9:25

«In tempi angosciosi» Dn 9:25

«Fino a Unto-Capo, sette settimane e sessantadue settimane» Dn 9:25

«In una settimana - il Messia -  confermerà una alleanza con molti» Dn 9:27

«Egli stabilirà  un saldo patto con molti»

«Dopo le sessantadue settimane l'Unto sarà sterminato» Dn 9:26

«E non a lui» Dn 9:2

«E in mezzo alla settimana farà cessare sacrificio e oblazione» Dn 9:27

«Per consumare il crimine» Dn 9:24

«Per sigillare i peccati» Dn 9:24

«Per espiare l'iniquità» Dn 9:24

«Per portare giustizia dei secoli» Dn 9:24

«Per sigillare visioni e profezie» Dn 9:24

«Per ungere santo dei santi» Dn 9:24

«Settimane settanta sono state tolte per il tuo popolo...» Dn 9:24

«-  Il popolo di Capo il veniente distruggerà la città e il santuario...
  -  Il popolo di Capo il veniente causerà la distruzione della città e     del San�tua�rio... ;
  -  il popolo d'un Capo che verrà, distruggerà la città e il santuario
      e la loro fine sarà nell'inondazione;
      e fino alla fine guerra e devastazione decretate» Dn 9:26

Schema riassuntivo

 

Capitolo VI

 

L'ATTESA MESSIANICA NEI VANGELI MANIFESTAZIONI

MESSIANICHE nel I Secolo d.C.

Messianismo e politica

Il profeta escatologico

L'evasione apocalittica

L'attesa messianica nei Vangeli

Manifestazioni messianiche nel I secolo

Giuda figlio di Ezechia

Atrongete

Giuda il Galileo o gaulanita

Gesù

Il profeta samaritano

Teuda

Il falso profeta egiziano

Andrea

Barkokeba

 

SECONDA PARTE 

 

Capitolo I 

 

IL GESÙ DELLA STORIA

Introduzione: valore storico dei vangeli

ANNUNCIAZIONE - I GENITORI DI GESÙ - LE GENEALOGIE - NASCITA VERGINALE

Annunciazione a Maria

Annunciazione a Giuseppe

I genitori di Gesù

Le genealogie

Nascita verginale

INSEGNAMENTO DI GESÙ: Sermone sul monte

GESÙ PROFETA: Il discorso escatologico

Suddivisione del discorso

Segno relativo alla distruzione del tempio e della città

Distruzione del tempio e della città - testimonianza di Giuseppe Flavio

Quando la distruzione di Gerusalemme?

Quando la parusia?

PASSIONE, ARRESTO, PROCESSO, CROCIFISSIONE, MORTE.

L'ora è venuta,

Passione

Gesù nel Getzemane con i discepoli

L'agonia

L'arresto

Processo

Preludio

In casa di Anna

In casa di Caifa

Primi oltraggi

Processo religioso davanti al Sinedrio

Illegalità del processo del Sinedrio di Gerusalemme

Processo politico: Gesù davanti a Pilato

I   dichiarazione d'innocenza

Gesù da Erode

Gesù ritorna da Pilato

II e III dichiarazione d'innocenza

IV dichiarazione d'innocenza

V dichiarazione d'innocenza

Chi liberare per la festa di Pasqua?

VI dichiarazione di innocenza

VII dichiarazione di innocenza

VIII dichiarazione di innocenza

IX dichiarazione di innocenza

L'iscrizione di Pilato

Illegalità del processo di Pilato

Crocifissione

Le 7 parole di Gesù in croce

1 - «Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno»

2 - «Io ti dico in verità oggi: "Tu sarai con me in paradiso"».

3 - «"Donna, ecco tuo figlio!" Poi disse al discepolo: "Ecco tua  madre!"»

4 - «Eloì, Eloì lamà sabactàni?»

5 - «Ho sete»

6 - «È compiuto - è finito»

7 - «Padre, nelle tue mani rimetto lo spirito mio»

 

Capitolo II 

 

IL RISORTO

I racconti della risurrezione

Le donne al sepolcro

Pietro e Giovanni al sepolcro

Giovanni crede alla risurrezione

I discepoli sulla via di Emmaus

Giovanni riporta l'incontro di Gesù con dei discepoli al lago di Tiberiade

Matteo riporta l'incontro in Galilea

Paolo e la risurrezione

 

TERZA PARTE 

 

Capitolo I 

 

DAL GESÙ DELLA STORIA AL CRISTO DELLA FEDE

 

Capitolo II 

 

GESÙ E L'AUTOCOMPRENSIONE DELLA PROPRIA IDENTITÀ

1 - L'ègô enfatico di Gesù

  2 - Concezione che Gesù aveva di Dio alla propria identità

  3 - Scelta dei discepoli

  4 - Ingresso trionfale di Gesù in Gerusalemme

  5 - Parabola dei cattivi vignaioli

  6 - Sofferenza di Gesù nel vedere Gerusalemme

  7 - «Io sono la via, la verità e la vita» Gv 14:6

   Via

   Verità

   Vita

   Riepilogo

  8 - «Ègô eimi - Io sono»

  9 - «Poiché anche il Figlio dell'uomo non è venuto per essere servito,

   ma per servire, e per dare la sua vita come prezzo di riscatto per

   molti» Mc 10:45; cfr Mt 20:28

10 - La coscienza che Gesù ha di sé

 

Capitolo III 

 

I NOMI DI GESÙ

 

Capitolo IV  

 

GESÙ PROFETA

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa riportano e dicono gli evangelisti di Gesù

Cosa scrivono gli apostoli

 

Capitolo V  

 

GESÙ MESSIA

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa riportano e dicono gli evangelisti di Gesù

Cosa scrivono gli apostoli

Conclusione

 

Capitolo VI 

 

GESÙ FIGLIO DI DAVIDE

 

Capitolo VII 

 

GESÙ SERVO SOFFERENTE

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa riportano e dicono gli evangelisti di Gesù

Cosa scrivono gli apostoli del Servo dell'Eterno

 

 

 

 

Capitolo VIII

 

GESÙ FIGLIO DELL'UOMO

Significato

Origine dell'espressione "Figlio dell'uomo"

Prospettiva escatologica

Messianismi ebraici

Cosa Gesù dice di se stesso

Giovanni 1:51

Giovanni 3:13

Giovanni 6:53

Giovanni 6:62

Marco 2:10-12; Matteo 9:6,7; Luca 5:24,25

Matteo 8:20; Luca 9:58

Marco 2:28; Matteo 12:8; Luca 6:5

Marco 10:33; Luca 18:31

Marco 13:25; Matteo24:20; Luca 21:27

Matteo 25:31,32

Marco 14:61-64; Matteo 26:63-66; Luca 22:64-71

La nuvola

Giovanni 5:26,277; 12:31-36

Cosa dicono e scrivono gli apostoli

1 Corinzi 15:45-49

Romani 5:12,14,15,18,19

Filippesi 2:5-11

A.   Gesù nella «forma» di immagine di Dio, come proposta da O. Cullmann

B.   Spiegazione antitrinitaria

C.   Spiegazione classica: Gesù che preesisteva nella «forma» di Dio

Conclusione

 

Capitolo IX

 

GESÙ SOMMO SACERDOTE - INTERCESSORE - PARACLETOS

GESÙ SOMMO SACERDOTE

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa dice il N.T. del sacerdozio di Gesù

INTERCESSORE

PARACLETOS

 

Capitolo X 

 

GESÙ SIGNORE

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa gli evangelisti e gli apostoli riportano di Gesù

Cosa scrivono gli apostoli

Gesù Signore nel vangelo di Giovanni e in Apocalisse

 

Capitolo XI 

 

GESÙ SALVATORE

Cosa dice Gesù di se stesso

Cosa hanno riferito gli apostoli di Gesù

Cosa scrivono gli apostoli di Gesù

 

Capitolo XII 

 

PADRE MIO E PADRE VOSTRO

Il Padre è maggiore di me

 

Capitolo XIII

 

GESÙ IL BUON PASTORE

 

Capitolo XIV 

 

GESÙ LOGOS - PAROLA

Il Logos nel mondo ellenistico e pagano

Il Logos nel giudaesimo

Giovanni 1:1-5,14,18

v. 1: «Nel principio era la Parola, la Parola era con Dio, e la  

Parola era Dio».

v. 2: «Essa - autos (questa persona) - era nel principio con Dio».

v. 3: «Ogni cosa è stata fatta per mezzo di lei; e senza di lei neppure una delle cose fatte è stata fatta».

v. 4: «In lei era la vita, e la vita era la luce degli uomini».

v. 14: «La parola è stata fatta carne , è abitata per un tempo fra

noi e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come di

unigenito dal Padre»

v. 18: «Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel

seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere».

 

Capitolo XV

 

GESÙ DIO

Ebrei 1:1-14

a. Passi che sembrano che il titolo "Dio" non sia applicato a Gesù

Mc 10:18

b. Passi in cui è dubbio l'uso del titolo "Dio" per Gesù

passi che contengono varianti testuali

Galati 2:20

Atti 20:28

Giovanni 1:18

passi la cui difficoltà dipende dalla sintassi

Colossesi 2:2,3

2 Tessalonicesi 1:12

Tito 2:13

Romani 9:5

1 Giovanni 5:20

2 Pietro 1:1

c) Passi in cui Gesù è chiaramente chiamato "Dio"

Colossesi 2:9,10

1 Timoteo 3:16

Giovanni 8:56-58

 

Capitolo XVI

 

GESÙ: I SUOI NOMI NELL'APOCALISSE

Gesù - 1:1

Cristo - 1:1

Fedel testimone - 1:5

Primogenito dei morti - 1:5

Principe dei re della terra - 1:5

Figlio dell'Uomo - 1:13

Primo, ultimo il Vivente  1:17

Figlio di Dio - 2:18

Santo - 3:7; Verace - 3:7; tiene le chiavi di Davide

Verace - 3:7

Amen - 3:14

Principio della creazione di Dio - 3:14

Leone della tribù di Giuda, il rampollo di Davide - 5:5

Agnello  5:6,8,12,13; 6:1

Micael - 12:7

Figlio dell'uomo/Re dei re, Signore dei signori - 14:14; 19:11-16; 20:1-3,7,11-13, 8-10, 14,15; 21:1-7

Signore 17:14

Parola di Dio - 19:13

Re dei re e Signore dei signori - 19:6

La lucente stella del mattino - 22:16

Alfa e omega, il principio e la fine  21:6; 22:13 1:8

 

Capitolo XVII

 

GESÙ FIGLIO DI DIO

Cosa Gesù dice di se stesso

Cosa riportano e dicono gli evangelisti di Gesù

a) Marco definisce Gesù Figlio di Dio nell'introduzione al suo vangelo

b) Gesù è chiamato Figlio da Dio al battesimo e alla trasfigurazione.

c) Gesù è chiamato figlio di Dio dai suoi nemici.

d) La formula "Figlio di Dio" esprime la confessione di fede...

e) Gesù figlio di Dio in senso ellenistico

f) Gesù Figlio di Dio quale espressione di natura divina

g)Davanti a Pilato  si chiede la morte di Gesù perché si considera "Figlio di Dio"

Conclusione

Cosa dicono e scrivono gli apostoli

Unigenito - monogenes

Primogenito - prototokos

Riepilogo

Capitolo XVIII 

 

Antico Testamento YHWH - Nuovo Testamento GESÙ

 

Capitolo XIX 

 

INCARNAZIONE - Come, motivo e scopo

Perché l'incarnazione

a. Incarnazione di Dio nell'innocenza morale di Adamo prima del peccato

b. Gesù aveva la natura di peccato, come l'uomo dopo l'Eden

Come Gesù è  pervenuto alla comprensione della sua missione

Adolescente al tempio

Battesimo

Trasfigurazione

Crocifissione

Risurrezione

Scopo dell'incarnazione

Ascensione

La solidarietà di Dio con l'uomo

 

QUARTA PARTE

 

«FINO A QUANDO SIGNORE?»

Fino a quando dobbiamo aspettare

La negatività della speranza

Perché la morte della speranza

 

CONCLUSIONE

 

Appendici

Cantico dei Cantico

Gesù e la comunità di Qumran

 

BIBLIOGRAFIA

 

INDICI